Una sola è la strada per la felicità, dice il saggio.
Oddio, forse dovevo svoltare prima.
Ma forse faccio ancora in tempo!

BIOGRAPHY


Daniela Cologgi


Autrice, editor, animatrice teatrale, sono nata a Roma il 19 marzo 1964
(quindi ho una certa età).
Foto: Barbara Ledda

Sono laureata in Lettere (con 110 e lode, secchioncella) presso il dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università La Sapienza di Roma, con tesi in Storia del Teatro.
Dal 1992 lavoro nella redazione di Paoline Editoriale Audiovisivi, dove sono curatrice delle sezioni di catalogo riguardanti il teatro musicale e i progetti per la scuola.
Con lo spettacolo Camomille, tradotto e rappresentato anche in Francia, ho esordito come autrice teatrale, vincendo il premio Provateatro di Roma (1993) e con Ondina un tesoro in una nuvola ho vinto il Premio Nazionale per l'Ambiente Gianfranco Merli (2009). Ho scritto e pubblicato commedie, testi di canzoni, racconti, articoli divulgativi.
Nel 2016 ho curato l'adattamento in italiano dei testi delle canzoni del film cinese Il regno di Wuba (titolo originale Monster Hunt).
Sono per molti anni stata educatrice musicale nella scuola pubblica e presso scuole di musica di Roma.
Con l'editore Paoline ho pubblicato oltre 50 titoli tra opere teatrali e progetti didattici. Ora mi preparo a invadere il mercato anche con i libri. A febbraio 2019 è uscito Lalla, Lello e il magicombrello (collana Storie di cuore) e altri titoli sono programmati in uscita per i prossimi mesi.

N.B. Ancora oggi ho il coraggio di fare letture animate, spettacoli teatrali e musicali. Cervicale permettendo.

Chi sono davvero

Tendenzialmente ipocondriaca, dipendo psicologicamente dalla mia estetista.
Sono fisicamente un po' pigra, ma mi trascino ogni tanto in palestra e mi costringo a ritmi disumani (almeno per me).
Vegetariana quasi vegana, adoro pazzamente il mio gatto Ramon.
Sono un’autrice piena di contraddizioni: spazio dalle commedie autoironiche sulle dinamiche di relazione femminili e dai racconti noir-umoristici (dove muoiono tutti) alle drammatizzazioni edificanti per bambini come se niente fosse. Per non parlare dei testi di canzoni (qui in alcuni casi si può ipotizzare uno sdoppiamento della personalità). Mi piace viaggiare, leggere, scrivere, andare al cinema e a teatro, vedere gente e fare cose (a volte inutili). In questi ultimi anni sto apprezzando molto anche il divano e la copertina in solitudine, sono sincera.

Ma poi stringi stringi…

Opere pubblicate

- Oltre 50 titoli di opere teatrali, musicali, didattiche per bambini, ragazzi e giovani, prevalentemente presso Paoline Audiovisivi.
- I racconti letterari: Il paradiso (nel numero di dicembre 1995 della rivista letteraria Ars), L’odissea di una formica nana, La stella cadente e Frammenti da un romanzo breve (su Altofragile, foglio di scrittura diretto da Franco Arminio).
- Il racconto Sempre la stessa foto nell'antologia Sono tutto ciò che vedi attraverso i tuoi occhi (edizione ARPAnet, 2012)

- Il libro per bambini Lalla, Lello e il magicombrello, illustrazioni di Francesca Carabelli, Paoline Milano.

Opere rappresentate

- La commedia Camomille, messa in scena dalla Compagnia del Teatro dei Satiri, regia di Sergio Zecca. Con: Paola Minaccioni, Federica Cifola, Daniela Cologgi, Barbara Cataldi, Gloria Doni, Laura Canale, Urbano Lione, Giancarlo Brancale (1993-1994). La pièce è stata tradotta e messa in scena anche in Francia (prima rappresentazione: 9 novembre 2002, Berre L’Etang, Marsiglia), a cura della compagnia dell’Astromela, regia di Akel Akian.
- La commedia Valium, messa in scena dalla Compagnia del Triangolo Scaleno, regia di Roberta Nicolai. Con: Antonella Lops, Daniela Cologgi, Barbara Cataldi, Laura Canale, Francesca Lombardo (Teatro dei Satiri di Roma, 1995).
- La commedia musicale Arrivano i nostri, rappresentata a Roma e tournée (1994-95), regia di Sergio Zecca, (in seguito pubblicata con il titolo Un Genio in famiglia). Con Massimiliano Vado, Federica Cifola, Beppe Farina.
- Monologhi e brani comici nell'ambito di vari spettacoli.
- Il musical Per terre lontane, regia di Enrico Selleri (prima rappresentazione: 23 aprile 2005, Teatro Municipale di Piacenza).
- Vari spettacoli teatrali per ragazzi tra quelli pubblicati.

Premi

L'ho già scritto sopra, ma sintetizzo anche qui:

 - Premio Provateatro 1993, Teatro dei Satiri di Roma, prima classificata con la commedia Camomille.
- Premio Nazionale per l’Ambiente Gianfranco Merli 2009 per lo spettacolo teatrale e musicale Ondina un tesoro in una nuvola, con musiche di Sandro Di Stefano, edito da Paoline Audiovisivi.